Controlli della municipale sul mercato: sequestrate borse e giubbotti agli abusivi

06 Marzo 2021

Un ordine di allontanamento (Oda) nei confronti di un nigeriano 44enne per questua molesta e il sequestro di merce – borse e giubbotti in particolare, falsi o di dubbia provenienza – a venditor abusivi, è il bilancio dei controlli svolti dalla Polizia municipale di Piacenza in centro storico nella mattinata di sabato 6 marzo in occasione del mercato cittadino. La posizione dell’africano è al vaglio della Questura per eventuale Daspo urbano, mentre i venditori abusivi sono riusciti ad allontanarsi mimetizzandosi tra la folla prima di essere fermati.

 

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà