Da Round Table 4 Piacenza uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in pediatria

08 Marzo 2021

Doni ai bambini ricoverati nel reparto di pediatria dell’ospedale di Piacenza sono arrivati dal club Round Table 4 Piacenza che sabato 6 marzo ha consegnato un uovo di cioccolato a ciascuno di loro. Le misure di prevenzione covid hanno limitato la mobilitazione dei Tabler che hanno potuto presenziare solo in una ristretta rappresentanza con il Presidente Paolo Cravedi e il Segretario Leonardo Garilli. In un momento in cui realizzare progetti e iniziative è estremamente difficile, il club service di Piacenza, che lo scorso ottobre ha festeggiato i suoi cinquantacinque anni di storia, ha voluto testimoniare il proprio impegno sociale, in questo caso a supporto dei bambini che più di altri stanno soffrendo questa delicata situazione.

L’iniziativa di Round Table Piacenza si affianca ad un altro progetto intrapreso da Round Table Italia a livello nazionale che trarrà sostegno proprio dalla vendita delle uova di Pasqua da parte di tutti i club italiani. La Round Table Italia si è prefissata, infatti, come service dell’anno quello della tutela dell’ambiente e proprio per questo ha deciso di acquistare, con i proventi raccolti, alcuni Seabin, veri e propri “cestini del mare” per la raccolta di plastiche, microplastiche e rifiuti vari. Anche Piacenza si impegnerà nella raccolta nazionale, cui tutti potranno contribuire, organizzando un banchetto per la vendita delle uova sabato 13 marzo all’inizio del Pubblico Passeggio. Per ogni uovo di cioccolato, fondente e gianduia, sarà omaggiato un prodotto Winni’s, partner dell’iniziativa.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà