Famiglie in crisi causa lockdown: “Aumentato livello dello scontro”

08 Marzo 2021


“Stiamo ancora cercando di capire quanto questi mesi di forzata convivenza, come nel lockdown, possano aver inciso sulla instabilità coniugale, sulla tenuta o sullo sfaldamento delle relazioni. Ma diciamo che la pandemia ci propone due tipologie di famiglie: quelle che hanno trovato una strada per ricompattarsi, compresi dunque i figli – spesso adolescenti e dunque in una fase particolarmente delicata – e quelle che erano già ad alta conflittualità prima del Covid, e che in questi mesi hanno visto aumentare ulteriormente il livello dello scontro”, a parlare è l’avvocato Margherita Prandi, legale con una lunga esperienza di diritto di famiglia, che di quelle coppie prima e durante la pandemia ne ha viste tante.

IL SERVIZIO COMPLETO DI MAURIZIO PILOTTI SU LIBERTA’ IN EDICOLA

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà