Scuole sicure e asfalto sulle strade: ad Agazzano investimenti per 1,2 milioni

10 Marzo 2021

Scuole sicure e strade percorribili saranno le priorità delle opere pubbliche di Agazzano per il 2021: l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Mattia Cigalini ha dato il via libera a circa un milione e 200mila euro di potenziali investimenti.

Nel piano triennale delle opere pubbliche approvato in consiglio comunale, l’unica voce già finanziata riguarda l’asfaltatura di diversi tratti di strada ammalorati del capoluogo per 150mila euro. Per tutte le altre opere, invece, sono stati richiesti contributi che l’amministrazione spera vengano presto esauditi: lavori anti-sismici alla palestra dalla scuola secondaria di primo grado (300mila euro), la messa in sicurezza del ponte sul rio Sarturano (200mila euro), il miglioramento sismico della scuola dell’infanzia (200mila euro), l’adeguamento alle norme antincendio per la scuola materna (70mila euro) e infine una più sostanziosa campagna di asfaltature da 300mila euro. In quest’ultimo caso, la previsione è quella di spendere allo scopo altri 50mila euro sia nel 2022 sia nel 2023.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà