E’ di Castell’Arquato il nuovo “Gelatiere emergente 2021” premiato da Gambero Rosso

27 Marzo 2021

E’ nato e cresciuto a Castell’Arquato Gian Luca Cavi, premiato come “gelatiere emergente” dalla guida Gelaterie d’Italia 2021 di Gambero Rosso.

La guida premia le migliori gelaterie d’Italia. I giurati si presentano ovviamente in incognito nelle gelaterie artigianali. Gian Luca ha saputo del prestigioso riconoscimento solo a pochi giorni dalla premiazione, avvenuta quest’anno in streaming. “Sono rimasto piacevolmente stupito di come ci abbiamo riconosciuti dopo soli 9 mesi dalla nostra apertura”, spiega Cavi.

La sua gelateria si trova a Fidenza in centro storico e si chiama “Magritte – Gelati al Cubo”. Il giovane arquatese, 32 anni, diplomato perito chimico all’Iiss di Fidenza, l’ha aperta insieme alla fidanzata Giulia Filippini, di 28 anni. Insieme al titolo nazionale “gelatiere emergente 2021”, Magritte ha meritato anche il riconoscimento dei due coni della guida Gambero Rosso.

E’ nella cucina della nonna Francesca che Gian Luca, all’età di 5 anni, imparava tutti i segreti delle creme e dei dolci, tra uova nostrane, latte dei produttori locali, mascarpone e ingredienti semplici. “Un legame con il territorio che mantengo tutt’ora nella mia attività imprenditoriale, improntata su prodotti biologici o biodinamici”.

IL SERVIZIO DI DONATA MENEGHELLI

© Copyright 2022 Editoriale Libertà