Elide, vaccinata a 106 anni: “Ho battuto spagnola, tifo e guerre. Non temo il Covid”

28 Marzo 2021

“Ho battuto spagnola, tifo, tubercolosi, due guerre. Li ho beffati tutti, figuriamoci se questo virus mi fa paura: sono io che spavento lui!”.

Nonna Elide Quaroni, dall’alto dei suoi incredibili 106 anni, dice di non aver paura di nulla, nemmeno del coronavirus. Puntuale, sorretta solo dal suo bastone, si è presentata al centro vaccinale di Castel San Giovanni per ricevere la sua dose di vaccino. “Il mio segreto è l’amore” ripete a chi le chiede come abbia fatto a raggiungere un traguardo così ragguardevole. E anche ai medici che le hanno inoculato il siero ha dispensato pillole di saggezza. “Dico solo che il segreto per vivere è l’amore, nient’altro” ha ripetuto nonna Elide, che è stata accolta come una regina sul piazzale del centro vaccinale.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà