Da Morfasso a Coli, da Montezago a Solaro: 60 cantieri per 6 milioni di euro

01 Aprile 2021

Sono in tutto 60 i cantieri di sicurezza del territorio piacentino che vedranno la luce nel 2021, per un totale di quasi 6 milioni di euro. Di questi, 25 riguardano la manutenzione e la cura di fiumi e versanti per oltre 1 milione 260mila euro.

GUARDA TUTTI GLI INTERVENTI NEL PIACENTINO

L’annuncio è arrivato giovedì 1° aprile con il maxi piano di interventi per la difesa del suolo e la sicurezza del territorio presentato dalla giunta della regione Emilia-Romagna presieduta da Stefano Bonaccini. In totale quasi 90 milioni previsti nel 2021 e 500 opere già programmate nei primi tre mesi dell’anno.

La regione ha anche presentato “La cura è prevenzione: tutti i cantieri in Emilia-Romagna”, un nuovo portale online da oggi che fornisce la fotografia dei lavori in corso e di quelli programmati da inizio legislatura a febbraio 2021, a cura dell’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile, di Aipo, e quelli finanziati da Regione, Comuni, Province e Consorzi di Bonifica.

Un lavoro che attraverso la cartina della regione rende conto degli oltre 4 mila cantieri in corso e programmati per oltre 765 milioni di euro di investimento. Una navigazione semplice che con una mappa georeferenziale permette di consultare l’elenco delle opere, la tipologia, il costo dell’intervento e il soggetto attuatore attraverso una ricerca Comune per Comune o utilizzando le nove sezioni preimpostate.

Contenuti che saranno aggiornati periodicamente per arrivare, nel corso dell’anno, revisionati in tempo reale.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà