Interrogazione della minoranza: “Dal 2018 quanti controlli al centro islamico?

15 Aprile 2021

Un gruppo di esponenti di minoranza ha rivolto all’amministrazione comunale di Piacenza un’interrogazione scritta relativa al centro culturale islamico di via Mascaretti, nei giorni scorsi multato per ben due volte a causa dell’inosservanza delle norme anti-Covid: la struttura, infatti, non essendo classificata come luogo di culto (a differenza dell’edificio lungo strada Caorsana) non può ospitare fedeli in preghiera.

L’interrogazione, firmata dai consiglieri Roberto Colla, Giorgia Buscarini, Stefano Cugini, Sergio Dagnino, Cristian Fiazza, Giulia Piroli, Luigi Rabuffi e Samuele Raggi chiede al sindaco Patrizia Barbieri di conoscere “il numero e la tipologia di controlli effettuati dalla polizia locale nell’immobile negli anni 2018, 2019, 2020 e 2021 e le eventuali sanzioni elevate”. Oltre a questo, chiede anche di conoscere – relativamente allo stesso periodo – anche “il numero di controlli effettuati nel periodo del Ramadan dalla polizia locale nell’immobile di via Mascaretti”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà