Ecco una nuovo salume: al Centro Tadini nasce la pancetta “Vittorina”

04 Maggio 2021

Un nuovo prodotto di norcineria piacentina, nato dall’impegno dei ragazzi del corso per operatore agroalimentare del Centro Tadini, che insieme ai loro insegnanti hanno messo a punto una nuova proposta. Il prodotto è nato, seguendo l’esempio di altri salumi tipici: il sistema prevede una fase di asciugatura, cottura e riposo della pancetta, fino ad arrivare ad una pancetta cotta, che presenta una fetta compatta e gustosa che si scioglie in bocca e che trova un perfetto accompagnamento nel panino che ne esalta il gusto. La pancetta è stata denominata “Vittorina”, per onorare la memoria di Vittorio Tadini Alberici, che ormai un secolo fa, destinò parte del suo patrimonio con un lascito alla costituzione dell’omonima Azienda agricola sperimentale che rivive oggi idealmente nel Centro di formazione, sperimentazione e innovazione “V. Tadini”.

IL SERVIZIO COMPLETO SU LIBERTA’ IN EDICOLA

© Copyright 2021 Editoriale Libertà