Percorsi e prove di abilità: educazione stradale ai più piccoli di San Giorgio

21 Maggio 2021

Nella mattinata di giovedì 20 maggio, gli agenti della Polizia Locale, accompagnati dai volontari della Pubblica Assistenza San Giorgio hanno intrattenuto gli allievi della scuola primaria “Collodi” attraverso il progetto dell’Unione Valnure Valchero per insegnare con percorsi e prove di abilità l’educazione stradale ai più piccoli.
La giornata è iniziata alle 8.30 nell’area dietro l’edificio scolastico, dove i bambini muniti di casco, con le loro biciclette o con quelle fornite dalla Polizia Locale, hanno affrontato due differenti percorsi: il primo sull’asfalto e il secondo all’interno del parco per testare l’equilibrio e le capacità degli alunni nel destreggiarsi tra precedenze e rispetto del codice stradale.

“Una bellissima iniziativa. Ha regalato una mattinata di svago e di divertimento ai ragazzi e – allo stesso momento – li ha permesso di apprendere informazioni e consigli estremamente utili” le parole di Maria Letizia Ferraro, assessore al sociale che durante la mattina è passata a salutare i piccoli ciclisti e a congratularsi con gli agenti presenti. Finiti i percorsi, i bambini hanno avuto anche la possibilità di salire sull’ambulanza messa a disposizione dalla Pubblica e farsi spiegare dai volontari curiosità e informazioni riguardo le attività dell’associazione.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà