Ventimila euro di merce rubata ad Amazon: magazziniere in manette

22 Maggio 2021

Nello zaino aveva nascosto dispositivi elettronici per un valore di 10mila euro: un magazziniere di Amazon è stato fermato dai carabinieri a Castel San Giovanni al termine del turno in azienda. Dalla perquisizione della sua abitazione sono stati sequestrati altri oggetti elettronici per un valore di 9.600 euro. Il materiale è stato recuperato e restituito. Il 42enne è stato arrestato per furto in flagranza.

 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà