Cerca una seconda consorte su Facebook e la moglie lo denuncia per maltrattamenti

26 Maggio 2021

Nonostante fosse già sposato, ha tentato ugualmente di convolare a nozze con un’altra donna: una mossa che le è costata la denuncia da parte della prima moglie. In tribunale a Piacenza ha deposto un marocchino 50enne residente a Piacenza, che ha raccontato al giudice di aver cercato su Facebook una seconda moglie dopo aver appreso dal medico che la sua prima consorte non poteva più avere figli.

“La mia prima moglie si era detta d’accordo per il mio secondo matrimonio e che mi avrebbe rilasciato il nullaosta per le nozze come previsto dalle nostre leggi, invece mi ha denunciato” ha spiegato l’uomo.

La sua ormai ex moglie (la coppia è stata nel frattempo ha divorziato) lo ha denunciato per maltrattamenti sostenendo di essere stata malmenata nell’aprile dello scorso anno. L’uomo, in seguito a questi fatti e per essersi avvicinato alla casa della ex nonostante il divieto di avvicinamento, era stato arrestato trascorrendo sei mesi agli arresti domiciliari.

I DETTAGLI SU LIBERTÀ NELL’ARTICOLO DI ERMANNO MARIANI

© Copyright 2021 Editoriale Libertà