Capriolo intrappolato in un cancello in pieno centro a Castel San Giovanni

07 Giugno 2021

Un capriolo dell’età di circa due anni è rimasto incastrato nel cancello della casa protetta Albesani, a Castel San Giovanni, lungo il centralissimo corso Matteotti. Il povero animale era terrorizzato e vagava tra auto e passanti. Per fortuna non ha provocato incidenti. È stato recuperato dagli agenti della Polizia locale e messo in salvo dai soccorritori di Piacenza Wildlife Rescue Center. Con tutta probabilità il capriolo proveniva dalle vicine campagne. Una volta aver raggiunto le strade cittadine deve aver perso il senso dell’orientamento e ha iniziato a vagare in cerca di un rifugio. L’animale è stato soccorso e ricoverato nel centro di Niviano, dove è sotto osservazione. “Non appena si sarà ristabilito – dice il veterinario Riccardo Rossi – sarà liberato”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà