Bottiglia spezzata puntata alla pancia: rapinato in strada di soldi e cellulare

29 Giugno 2021

Lunedì 28 giugno intorno alle 5 di mattina un uomo è stato rapinato nei pressi di piazzale Marconi: ha dovuto consegnare al malfattore il portafoglio e il cellulare. La vittima della rapina è un cittadino del Bangladesh che si stava recando presso la stazione ferroviaria; è stato affrontato da un malvivente armato di bottiglia spezzata, che gli era stata puntata a pochi centimetri dalla pancia. Con denaro e cellulare il rapinatore solitario è corso via, dirigendosi verso il cosiddetto quartiere “Roma”. Alla vittima non è rimasto altro da fare che rivolgersi al 113 e ha poi descritto il rapinatore alla polizia, di carnagione olivastra, capelli scuri, corporatura normale, altezza media, aveva il volto scoperto ed è stato decritto dell’età apparente di circa 30 anni.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà