Sul bus senza biglietto, colpisce a pugni i poliziotti: ventenne arrestato

12 Luglio 2021

Un ghanese di 20 anni, regolare sul territorio italiano è salito sull’autobus a Piacenza senza biglietto e al controllo ha manifestato insofferenza. Il verificatore ha così chiamato la polizia. All’arrivo degli agenti, prima il giovane ha sputato nella loro direzione e poi li ha colpiti a pugni procurando loro una prognosi rispettivamente di 15 e 10 giorni. Il 20enne è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale ed è stato condotto in carcere.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà