Prelievi illeciti per 400 euro con il bancomat del padre: denunciato 19enne

18 Agosto 2021

Sottrae la carta di credito al padre e ed effettua diversi illeciti prelievi per quasi 400 euro. Poi denuncia ai carabinieri i misteriosi prelievi. Alla fine però ad essere denunciato per illecito utilizzo della carta di credito e simulazione di reato è stato il protagonista di questa vicenda: un diciannovenne di origini indiane di Cortemaggiore.

Gli accertamenti dell caso da parte dei carabinieri di Cortemaggiore si sono conclusi qualche giorno fa con la denuncia del giovane grazie ai filmati della videocamera a circuito chiuso del bancomat che lo aveva ripreso mentre prelevava il denaro con la carta di credito del padre. Lo stesso genitore, resosi conto degli ammanchi, si era a sua volta rivolto ai carabinieri denunciando quanto accaduto. I militari avevano così svolto accertamenti presso il bancomat dell’istituto di credito dove erano stati effettuati i prelievi e dai filmati delle videocamere era infine comparso il ragazzo mentre prelevava il denaro.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà