Facsal invaso da 130 bancarelle da trenta Paesi: torna il Mercato Europeo

14 Settembre 2021

Torna il Mercato Europeo a Piacenza. E stavolta taglia il traguardo della sedicesima edizione. Dopo lo stop dello scorso anno a causa della pandemia l’attesissimo appuntamento commerciale torna in città: da venerdì 17 a domenica 19 settembre sul Pubblico Passeggio, dalle 9 alle 24, ci saranno 130 bancarelle provenienti da più di trenta Paesi. Un vero e proprio viaggio fra artigianato, prodotti tipici e street food alla scoperta di colori, sapori e profumi dall’Europa e dal mondo.

Ad annunciarlo in municipio sono stati i rappresentanti dell’amministrazione comunale e di Unione Commercianti: “Per noi questo è un momento di ripartenza – è il commento dell’assessore Stefano Cavalli presente con i vertici di Unione Commercianti Raffaele Chiappa e Gianluca Barbieri – un momento importante per la città che nasce da un grande lavoro dell’amministrazione comunale e dell’Unione Commercianti”.

Cento banchi sono provenienti dall’Europa e anche da Paesi extra-europei, gli altri trenta sono piacentini. Sabato mattina, come tradizione, ci sarà la premiazione del migliore banco europeo, di quello italiano e di quello più originale.

Da segnalare anche il fatto che per accedere, oltre che la mascherina, sarà necessario il Green pass: “Non sarà controllato ai varchi, ma potrà essere oggetto di verifica”- fanno sapere gli organizzatori.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà