Concerto di solidarietà a Fiorenzuola, raccolti 9mila euro per l’emporio solidale

16 Settembre 2021

Trecento persone hanno partecipato a Fiorenzuola alla prima edizione della Festa dell’Emporio solidale, andata in scena nell’area esterna della chiesa Scalabrini, della parrocchia di Fiorenzuola. Sono stati raccolti 9mila euro, grazie alle offerte dei partecipanti e al sostegno degli sponsor: Elma Torneria e Fresatura; Reva Oleodinamica; carrozzeria Emilia Car; Pinalli; Brusamonti autotrasporti; Banca Generali private di piazza Caduti. Ideatori della serata il parroco don Giuseppe Illica e il cantautore Emanuele Masini, che ha organizzato un concerto per la speciale serata, con i musicisti Alessandro Altarocca alle tastiere, Alberto “Paddo” Paderni alla batteria; Chicco Montisano al sax; Elisa Aramonte e Lorenza Gambini alle voci; Micheel Bianchi alle chitarre e Paolo Gialdi al basso.

Tanti i volontari coinvolti sia nella festa, sia nella gestione dell’Emporio che è aperto tre volte la settimana e che si trova in via San Fiorenzo, centro storico di Fiorenzuola. L’Emporio si presenta come un negozio: quando si entra sugli scaffali sono disposti beni alimentari o prodotti per l’igiene della persona e della casa. Gli utenti sono persone in difficoltà economica. Ognuno è dotato di una tessera a punti, che si utilizza nella scelta dei prodotti. Questo meccanismo oltre a restituire dignità alle persone che ‘fanno la spesa’, evita anche gli sprechi.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà