Donne con neonato rubano vestiti e li nascondono nel passeggino

21 Settembre 2021

Tre donne rom, di cui una incinta e due minorenni, sono state fermate dai carabinieri in via XX Settembre a Piacenza dopo aver rubato capi di abbigliamento per l’infanzia in un negozio in centro storico. La merce – dal valore di circa 430 euro – era stata nascosta nel passeggino dove trasportavano un neonato. Le due giovani, inoltre, avevano tentato di sottrarre altri vestiti per un valore di 350 euro, ma hanno desistito all’arrivo dei militari. La refurtiva recuperata è stata restituita e le tre donne rom – residenti in provincia di Pavia, con precedenti penali – sono state portate in caserma, dove sono state denunciate per furto aggravato in concorso.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà