Scuole piacentine, aumentano gli stranieri. Primato in regione

29 Settembre 2021

Cinquecentotredici classi – su un totale di 1.706 – al cui interno è stata autorizzata una presenza superiore al 30 per cento di alunni con cittadinanza non italiana. Il nuovo anno scolastico, partito il 13 settembre, conferma la scuola piacentina al vertice regionale della multiculturalità dentro le aule. Conferma aggiungendo numeri di un ulteriore aumento, come sta accadendo da qualche anno. Un primato percentuale, quello di Piacenza, che a settembre 2021 ha toccato il 30,1 per cento, contro il 19,6 per cento di Modena, che è la prima provincia presente alle spalle di Piacenza.

I DETTAGLI IN EDICOLA CON LIBERTA’  NELL’ARTICOLO DI SIMONA SEGALINI

© Copyright 2021 Editoriale Libertà