Commercio, Confesercenti: “In arrivo mesi difficili per i negozianti del territorio”

02 Ottobre 2021

“Attenzione, non siamo ancora in condizione di normalità: bisogna aspettarsi il peggio”. E’ l’allarme per il commercio piacentino lanciato dal direttore provinciale di Confesercenti Fabrizio Samuelli, relatore nella commissione consiliare convocata venerdì pomeriggio (1° ottobre) a palazzo Mercanti. “Nel giro di poco tempo – spiega Samuelli – gli esercenti potrebbero non contare più su una serie di agevolazioni fiscali garantite oggi come misure emergenziali in piena pandemia. E a quel punto, purtroppo, potrebbero aprirsi scenari di crisi. La politica – aggiunge – può e deve intervenire, anche attraverso una maggiore attenzione verso il centro storico a beneficio della cittadinanza e dei commercianti”.

IL SERVIZIO DI THOMAS TRENCHI:

© Copyright 2022 Editoriale Libertà