Giovane aggredito sul Corso e derubato della collana da un ladro in bicicletta

05 Ottobre 2021

Un giovane piacentino è stato aggredito e derubato della collana d’oro che gli è stata strappata dal collo da uno sconosciuto. E’ accaduto durante la movida del venerdì notte. La vittima stava camminando lungo Corso Vittorio Emanuele con alcuni amici quando, intorno a mezzanotte, è stata avvicinata da un giovane – probabilmente nordafricano – che era in sella ad una bicicletta. Sfruttando il vantaggio della sorpresa il ciclista ha abbandonato il suo mezzo per poi aggredire e malmenare il ragazzo. Il malvivente ha quindi strappato la collana ed è risalito in sella alla sua bici, dileguandosi a tutta velocità. I compagni del giovane rapinato hanno inseguito il ladro ma senza riuscire a prenderlo. E’ stato chiamato il 112 e sul posto sono accorsi gli agenti della volante che hanno avviato le prime ricerche.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà