Ponte del Po, 40enne si arrampica sulla balaustra: salvato da un ciclista

05 Ottobre 2021

Si sporge dalla balaustra del ponte sul Po, rischiando di finire nelle acque del fiume, ma viene salvato da un ciclista di passaggio. È successo stamattina a Piacenza, sulla pista ciclabile che collega la città a San Rocco al Porto dove si sono precipitate le pattuglie della polizia municipale, dei carabinieri e della polizia di Stato per evitare il peggio.

Protagonista un 40enne di Piacenza che vive in una struttura protetta. L’uomo stava pedalando sulla sua bicicletta quando, improvvisamente, si è fermato a metà del percorso proprio al centro del fiume e si è arrampicato sul parapetto laterale, quasi a cavalcioni. Proprio in quel momento, dalla parte opposta della ciclabile, stava transitando un altro ciclista che ha chiamato le forze dell’ordine. Quindi, ha subito raggiunto l’uomo. “Gli ho parlato, l’ho convinto a scendere e insieme ci siamo diretti verso Piacenza”. Lì, il 40enne è stato subito preso in custodia dalla polizia municipale che lo ha ricondotto sano e salvo nella struttura protetta.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà