Anmil, Galvani: “Formazione e investimenti, le morti sul lavoro si combattono così”

08 Ottobre 2021

“Formazione, cultura della sicurezza e investimenti mirati per consentire ai lavoratori di agire senza il rischio di mettere a repentaglio la propria incolumità”.

Bruno Galvani, consigliere nazionale Anmil, non smetterà mai di ripetere queste tre regole che nel nostro Paese, parlano i dati su morti e infortuni sui luoghi di lavoro, evidentemente non sono ancora state recepite. Lo ha ripetuto anche questa mattina, 8 ottobre, al convegno sul tema della sicurezza degli operatori di apparecchi di sollevamento, organizzato da Gis, Aisem, Anfia e Confindustria, a Piacenza Expo.

GUARDA L’INTERVISTA   

© Copyright 2021 Editoriale Libertà