Famiglie in difficoltà, aumentano i nuclei bisognosi di assistenza

14 Ottobre 2021

Aumentano le difficoltà delle famiglie a pagare gli affitti e le utenze di luce, acqua e gas. E’ quanto emerge dal nuovo rapporto di Insieme Piacenza stilato dalla Caritas diocesana per il quadrimestre maggio-agosto. Insieme Piacenza è la cordata di solidarietà nata nel luglio del 2020 tra Comune, diocesi, Fondazione e di Piacenza e Vigevano e Crédit Agricole (sempre aperta ad altre realtà) con l’obiettivo di aiutare le vittime economiche colpite dal Covid. Al progetto concorre anche l’Editoriale Libertà con una raccolta fondi per le emergenze di Insieme Piacenza e degli hospice. Le famiglie seguite con le borse viveri nel quadrimestre appena concluso sono passate da 371 a 412 (per un totale di 1.308 persone) ; quelle assistite dall’Emporio solidale (anche grazie ai fondi di Insieme Piacenza) sono passate da 131 a 174 (per un totale di circa 740 persone). Il totale fa circa 600 famiglie bisognose di un accompagnamento economico per sopravvivere. Da maggio a fine agosto sono stati spesi 146mila euro.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà