Arriva la prima neve della stagione: montagne e colline piacentine imbiancate

25 Novembre 2021

Mareto coperta di neve nella foto di Meteovalnure.it

Questa mattina, giovedì 25 novembre, in provincia di Piacenza è arrivata la prima vera neve della stagione. Oltre alle colline e alle cime della Val Nure (con una coltre bianca che ha avvolto Ferriere e Mareto, creando un paesaggio spettacolare) copiosi fiocchi sono caduti anche al confine tra Alta Val Nure e Val d’Aveto, con la webcam di Progetto 8 che mostra Prato Cipolla (1.575 metri) completamente imbiancato. Neve anche a Morfasso (Alta Val d’Arda). 

“E’ il risultato – spiega Vittorio Marzio di Meteovalnure.it – di una perturbazione atlantica abbastanza veloce che nella notte ha transitato sopra il nostro territorio. La quota neve al momento è sugli 800 metri, con accumuli di 15 centimetri sulle quote più alte. Già da oggi è prevista pioggia su tutta la parte della bassa pianura e delle colline piacentine: seguiranno miglioramenti. Le temperature non andranno oltre i 7° di massima in pianura. Già a partire dal prossimo weekend assisteremo ad un’altra perturbazione, questa volta più intensa, con nuove nevicate attese domenica sull’Appennino piacentino. Stiamo assistendo – ha quindi concluso l’esperto – ad un novembre più freddo rispetto al solito, con le temperature medie più basse”.

 

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà