Record di evasioni dai domiciliari: 9 in pochi mesi gli costano 8 anni di carcere

27 Novembre 2021

Condannato a un anno e un mese per essere evaso dagli arresti domiciliari, un cinquantenne siciliano ha così totalizzato, sommando altre evasioni, 8 anni, 2 mesi e 20 giorni di pena.
Ieri la nona sentenza che lo ha visto nuovamente condannato. In passato era finito nei guai per furti d biciclette compiuti per acquistare droga.

“Sono evasioni commesse nell’arco di un paio d’anni – ha detto l’avvocato difensore, Sisto Salotti, al termine dell’udienza – avevo tentato di ottenere la continuità per evitare pene gravi, ma neppure quando il mio assistito è stato arrestato tre volte in un mese sempre per evasione dai domiciliari sono riuscito ad ottenere la continuità. Ricorrerò in appello”. Al momento il cinquantenne si trova alle Novate.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà