A Castel San Giovanni l’ex casa cantoniera si trasforma in alloggi per giovani coppie

28 Novembre 2021

Alloggi per le giovani coppie nell’ex casa cantoniera di via Emilia Pavese. Di recente il comune di Castel San Giovanni ha acquistato, per 144mila euro, la ex casa cantoniera con i 1500 metri quadrati di area verde adiacente. Tutta l’area verrà utilizzata per costruire nuovi alloggi di edilizia residenziale pubblica per le giovani coppie che, al termine del contratto, potranno anche riscattarne la proprietà. “Il progetto – dice l’assessore al welfare Federica Ferrari – nasce per dare una risposta all’emergenza abitativa che tocca soprattutto le giovani coppie che oggi, per motivi contingenti, si trovano spesso a ragionare solo sul presente senza una prospettiva sul futuro”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà