Razzia di cannabis e articoli per fumatori. Bottino di qualche migliaia di euro

28 Novembre 2021

Un ladro solitario ha spaccato con due sassate la vetrina di un negozio di via Cella e una volta all’interno ha sfasciato le vetrinette della marijuana light (quella legale) per fare razzia. Nonostante si sia ferito, lasciando macchie di sangue, è riuscito a sottrarre cannabis da fumo e da te, oltre ad oli e prodotti per sigarette elettroniche, cyloom e bong.

E’ accaduto nella primissima mattina di sabato 27 novembre poco prima delle 4.30. Un automobilista di passaggio ha visto il ladro uscire con il bottino dal negozio con la porta sfasciata. E’ stato descritto come un uomo con giubbotto e pantaloni neri, cappuccio e mascherina a nascondere il volto. Sul posto sono accorse le volanti di polizia che hanno avviato le prime indagini del caso. Secondo una prima stima il bottino del malvivente ammonterebbe a qualche migliaia di euro.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà