La solidarietà in 394 felpe: raccolti ventimila euro per i due hospice piacentini

20 Dicembre 2021

Ventimila euro per gli hospice di Piacenza e di Borgonovo. Questo è il risultato della vendita delle felpe targate Australian e che in queste settimane hanno visto fianco a fianco nella causa benefica il direttore generale Giordano Maioli, il commerciante Valter Bulla di Bulla Sport ed Editoriale Libertà.
In poche settimane infatti l’iniziativa ha portato a vendere ben 394 felpe per un totale di oltre 19 mila euro, a cui Libertà ha aggiunto il rimanente per arrivare a 20 mila. Stamattina nel negozio di Bulla un assegno da 10 mila euro è stato consegnato a Sergio Fuochi in rappresentanza della Fondazione Casa di Iris e un altro di uguale importo è stato dato all’amministratore di Asp Azalea (che gestisce l’hospice di Borgonovo) Francesco Botteri.
Presente anche il vicepresidente di Libertà Alessandro Miglioli: “Libertà è stata al fianco del territorio come già ha fatto in passato – spiega -; un ringraziamento semmai va a Maioli e Bulla, presenti anche oggi, per l’impegno e la disponibilità”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà