Cani, gatti e cavalli a Groppallo: oggi la benedizione degli animali

17 Gennaio 2022

La benedizione degli animali di Groppallo è una tradizione che va rispettata. Ne sono convinti i tanti farinesi e valnuresi che stamattina sono arrivati nella frazione per chiedere la protezione di Sant’Antonio Abate per i loro animali.

Cani, gatti e cavalli con i loro amici umani sono infatti giunti a Groppallo da tutta la valle, per un momento cui non si può mancare, perché la benedizione degli animali unisce la fede alla tradizione. Nella chiesa di Santa Maria Assunta, dove sono sempre stati ben accetti gli animali domestici, il parroco di Ferriere don Stefano Garilli ha celebrato la messa insieme al parroco di Farini don Luciano Tiengo, ricordando la figura di Sant’Antonio, vissuto nel deserto in preghiera e tramutata in aiuto verso gli altri, prima di impartire la benedizione sul sagrato, tra luminosi raggi del sole e fredde folate di vento. Presenti anche il vicesindaco di Farini Giorgio Delmolino, l’assessore Cristina Cordani e il consigliere, già sindaco, Antonio Mazzocchi.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà