Rubati oltre 100 telai a un apicoltore di Trevozzo: produzione di miele a rischio

25 Marzo 2022

La foto di un telaio rubato

Ladri di miele in azione nel Piacentino. Un apicoltore di Agazzano ha denunciato la sparizione, avvenuta nei giorni scorsi, di oltre 100 telaio telai dal suo apiario situato a Trevozzo. I telai contengono migliaia di api, che proprio in questa stagione iniziano a raccogliere il nettare indispensabile per la produzione di miele e per lo sviluppo della covata.

“Un furto del genere – spiegano alcuni colleghi apicoltori – rappresenta un danno pesantissimo: i ladri in questione hanno infatti trafugato materiale indispensabile per la preparazione al raccolto di miele di acacia, la più importante per noi apicoltori del Piacentino”.

Stando a quanto raccolto, i telai rubati possiedono speciali “distanziatori” (piccole placche di metallo o plastica in grado di distribuire con maggiore precisione e velocità i telai all’interno dell’arnia), che renderebbero il materiale sottratto particolarmente riconoscibile. 

“Chi dovesse acquistare sciami in questo periodo – concludono i colleghi apicoltori- e dovesse riconoscere quel particolare tipo di distanziatore, è pregato di segnalarlo subito alle autorità competenti”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà