Dal primo aprile ripartono le limitazioni al traffico. Stop ai Diesel euro 4

30 Marzo 2022

Dal primo aprile terminerà lo stato di emergenza sanitaria e lo stesso giorno ripartiranno le limitazioni programmate al traffico, in vigore dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 18.30 nell’ambito del Piano aria integrato regionale. Le limitazioni – pubblicate sul sito del comune di Piacenza – prevedono il divieto di circolazione anche per i veicoli diesel Euro 4. Qualora si rendessero necessarie limitazioni emergenziali – derivanti dal superamento per tre giorni consecutivi del livelli di pm10 nell’aria – si introdurrebbe, inoltre, il divieto di circolazione anche per i veicoli diesel Euro 5.

In considerazione del bollettino odierno di Arpae, a Piacenza in questo momento non si constata emergenza a riguardo delle polveri sottili, così come nelle altre province della Regione. Giovedì 31 marzo e venerdì 1primo aprile saranno quindi previste le seguenti misure di limitazione della circolazione:

– autoveicoli e veicoli commerciali a benzina pre Euro, Euro 1, Euro 2;

– autoveicoli e veicoli commerciali diesel pre Euro, Euro 1, Euro 2, Euro 3, (+Euro 4 a partire dal 1° aprile 2022);

– autoveicoli e veicoli commerciali a benzina/gpl o benzina/metano pre Euro ed Euro 1;

– ciclomotori e motocicli a due tempi pre Euro, Euro 1.

Dal Comune rendono noto che “il bollettino di Arpae viene emesso il lunedì, il mercoledì e il venerdì (giorni di controllo) o, nel caso in cui il giorno di controllo cada in una festività, il primo giorno lavorativo successivo, indicando se sono attivate le misure emergenziali (bollino rosso) a partire dal giorno seguente. Le misure emergenziali si attivano quando le previsioni per il giorno di controllo e per i due successivi indicano il superamento della soglia di legge per i livelli di Pm10 in almeno una stazione della provincia, in base al meccanismo predittivo”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà