“Pnrr, piccoli Comuni in difficoltà”: dalla Fondazione 600mila euro per progettare

13 Aprile 2022

Ammonta a 600mila euro il budget messo a disposizione dalla Fondazione di Piacenza e Vigevano come sostegno alle progettazioni da candidare ai bandi del Pnrr da parte degli enti locali e dei gestori di servizi accreditati. Tra i 46 Comuni piacentini, infatti, ce ne sono alcuni che hanno difficoltà tecniche: carenza di funzionari e pochi dipendenti.

Da qui, la necessità – come spiegato dalla presidente della Provincia Patrizia Barbieri e dal presidente della Fondazione Roberto Reggi – di poter contare su consulenti ed esperti che definiscano nuovi piani di sviluppo sulle infrastrutture sociali, ad esempio strutture per anziani e disabili. Idee, poi, da proporre ai finanziamenti europei post-Covid. “Il bando – spiegano i promotori – persegue l’obiettivo di attivare servizi utili per fronteggiare nuovi bisogni e fragilità in ambito sociale, amplificati dalla pandemia”.

Il fondo sarà distribuito in accordo con Crédit Agricole. Il bando sosterrà i costi di progettazione per gli enti locali fino a un massimo di 60mila euro per ciascuna proposta. Tre date di scadenza: il 31 maggio, il 15 luglio e il 30 settembre.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà