Podenzano dice addio a Ghisoni: “Si è speso per la comunità e il bene collettivo”

29 Aprile 2022

E’ stato celebrato stamattina il funerale di Alessandro Ghisoni, sindaco di Podenzano dal 2004 al 2014. I primi cittadini del nostro territorio hanno accolto la bara fuori della chiesa come in picchetto d’onore del paese. L’omelia è stata tenuta da monsignor Carlo Azzimonti, vicario episcopale di Milano e cognato di Ghisoni: “Sandro ha vissuto e si è speso nell’attenzione per la comunità e al bene comune, lasciando la testimonianza di una vita dedicata al bene di tutti”.

Il feretro è stato accompagnato dalla polizia locale dell’Unione Valnure Valchero. Diversi i sindaci presenti, di ieri e di oggi, i politici, da Pierluigi Bersani a Elena Murelli. Negli orari del funerale, è stato proclamato il lutto cittadino con gli uffici comunali chiusi e le serrande dei negozi abbassate. Marco Boselli, ex consigliere comunale, ha ricordato Ghisoni così: “Ha speso tutte le sue energie per rendere Podenzano un paese migliore, capace di andare fino in fondo con una determinazione che tante volte si è rivelata vincente e che ha permesso di conseguire risultati eccezionali”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà