“Ucraina, la catena che ci unisce”: il libro-reportage da oggi in edicola con Libertà

07 Maggio 2022

Da oggi in edicola con il quotidiano Libertà l’instant book “Ucraina, la catena che ci unisce” a cura dei giornalisti Marcello Pollastri (Libertà) e Thomas Trenchi (Telelibertà e Liberta.it), con il fotoreporter Andrea Pasquali, inviati in Ucraina e Romania per documentare l’emergenza umanitaria nel cuore dell’Europa.

“Catena umana. Se c’è un’espressione che dà il senso complessivo di questo viaggio in Ucraina e Romania, breve ma intenso, è proprio questa – si legge nell’introduzione del volume -. Si torna a casa avendo compreso un po’ di più che una guerra scatena alla perfezione le contraddizioni dell’animo umano. Guerra è odio, paura, sofferenza, morte. Guerra sono le sirene assordanti di Chernovtsy che fanno precipitare i bimbi giù dalle scale della comunità per rifugiarsi in scantinati stretti e angusti. Guerra sono i check point sulla strada con i sacchi di sabbia e la bandiera ucraina mai ammainata. Guerra è il volto del militare ucraino che campeggia sui cartelloni pubblicitari esortando a imbracciare le armi e combattere per un paese libero. Ma guerra è anche altro. È amore, umanità, solidarietà, fratellanza. È mettersi nei panni di chi patisce ed essere disposto a tendergli la mano”.

L’intero ricavato dell’iniziativa editoriale confluirà sul conto corrente aperto da Libertà e Anpas in sostegno al popolo ucraino.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà