Dall’1 al 2 ottobre arriva a Piacenza Expo “Mi piace crea”, la casa del fai da te

15 Giugno 2022

Sarà la casa del fai da te, degli hobby “hand made” e di tutto ciò che si può realizzare in maniera creativa con le proprie mani. È “Mi Piace Crea”, l’officina della creatività e nuova fiera nel calendario degli eventi proposti da Piacenza Expo. Una novità che rappresenterà l’occasione per conoscere le soluzioni e i materiali adatti a rinnovare o creare dal nulla opere di manifattura uniche. La manifestazione interamente dedicata alla creatività del “fatto a mano” sarà dunque realtà dall’1 al 2 ottobre nei padiglioni di Piacenza Expo, grazie alla collaborazione del Comitato per la promozione dell’imprenditorialità femminile della provincia di Piacenza.

Mancano ancora mesi all’evento, ma gli organizzatori hanno voluto annunciarlo questa mattina in Camera di Commercio come una delle grandi novità della seconda parte del 2022. “La mia portaerei economica rilancia con un nuovo evento creato interamente da noi – ha detto Giuseppe Cavalli, amministratore unico di Piacenza Expo – e che tratterà il piacere dell’hobbystica, del fai da te, di costruire qualcosa con le nostre mani, dalla bigiotteria alla confezione di tessuti, con ben 6mila metri quadri di spazio completamente dedicati a questo mondo. Ripartiamo dunque con questa manifestazione, che sarà il primo passo verso il Via Emilia Classic di metà ottobre, altra novità del nostro calendario, e a fine anno ci sarà un altro evento del tutto nuovo che farà da volano per la progettualità del 2023”.

Fondamentale è stato il ruolo del Comitato per la promozione dell’imprenditorialità femminile della provincia di Piacenza, come ha aggiunto la presidente Nicoletta Corvi: “Abbiamo colto l’opportunità dell’organizzazione di questa fiera per agganciare le nostre imprese femminili, e come comitato si è voluta creare un’occasione per le nostre realtà, per dare loro visibilità e per ricreare uno sviluppo economico imprenditoriale che scontiamo da qualche anno. Sarà dunque una fiera di ripresa e che sottolineerà la creatività delle donne”.

Alessandra Bottani di Piacenza Expo ha quindi spiegato nel dettaglio che cosa ci sarà a “Mi Piace Crea”: oltre alle proposte nei vari stand che vanno dal cucito alla tessitura, dalle tecniche di restauro ligneo alle composizioni floreali, “avremo laboratori per bambini in tema, una mostra-mercato per i privati che vorranno fare qualche scambio, e anche un laboratorio speciale di scrittura creativa tenuto da Valentina Ghelfi sul teatro, perché il concetto di creatività verrà affrontato a 360 gradi”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà