Multa all’Irish, Mussi: “Chiusura in ritardo perché ci fu il ricorso”

23 Giugno 2022

In merito alla sanzione elevata all’Irish pub di via San Siro ha precisato Mirko Mussi, comandante della polizia locale: “gli operatori della polizia locale hanno fatto il loro dovere, a tutela della collettività, e contestato una violazione di legge (verbale di accertamento del 15 maggio 2020, notificato il 20 giugno 2020 al titolare)”

L’esecuzione della sanzione accessoria è avvenuta con ritardo, ha spiegato Mussi:  “perché il titolare del locale, legittimamente, non ha pagato la sanzione (cosa che avrebbe evitato la chiusura) ma ha ritenuto di presentare ricorso (che è stato possibile anche perchè nel 2020 abbiamo notificato il verbale) chiedendo la sospensione dell’esecuzione della sanzione”.

Il comandante Mussi ha tenuto a sottolineare che la notifica del verbale è avvenuta due anni fa e che tutto è avvenuto in tempi umanamente accettabili.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà