Pnrr, il ministero della Cultura assegna 16 milioni alla provincia di Piacenza

25 Giugno 2022

 

Un tesoro da 16 milioni di euro. E’ la cifra che il Ministero della cultura ha assegnato alla provincia di Piacenza nell’ambito degli interventi inseriti nel Pnrr. Precisamente, quasi 12 milioni arriveranno a 10 chiese della Diocesi (9 edifici piacentini e il santuario di Bedonia, in provincia di Parma) per  l’adeguamento anti sismico, 3,2 milioni ripartiti all’incirca a metà tra i Comuni di Pianello e di Vernasca (per il capitolo rigenerazione culturale e sociale dei piccoli borghi), e quasi 650mila saranno destinati al miglioramento energetico di due teatri, il Municipale di Piacenza (391mila euro) e il teatro di Lugagnano (250mila euro).

Soddisfazione, e non v’era dubbio, è stata espressa  ieri da Manuel Ferrari, responsabile dei beni culturali della Diocesi di Piacenza Bobbio. Tutti i lavori dovranno essere conclusi entro giugno 2026, ma le prime operazioni per arrivare a quel traguardo partiranno già nei prossimi mesi. I bandi per l’assegnazione dei lavori saranno preceduti dai bandi per la realizzazione de progetti esecutivi.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà