Trovati ubriachi dopo un incidente, due motociclisti denunciati

25 Giugno 2022

Due motociclisti denunciati dai carabinieri per guida in stato di ebbrezza (uno dei quali anche per guida sotto effetto di stupefacenti), ritirate le due patenti e mezzi sottoposti a sequestro.
Il primo caso è avvenuto in città, dove i carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Piacenza hanno denunciato un motociclista per guida in stato di ebbrezza.
Di notte, si è reso autore di un incidente stradale autonomo mentre era alla guida della sua moto in via Genova a Piacenza. All’esito di esame tossicologico in ospedale civile di Piacenza, dove era stato trasportato dal 118 per le cure, è risultato con un tasso alcolemico di oltre tre volte il limite consentito.
Gli è stata ritirata la patente ed è stato denunciato.
Nel secondo, i carabinieri di Lugagnano intervenuti ad Alseno, lungo la provinciale 12, hanno denunciato un altro motociclista, dopo essere rimasto coinvolto in incidente stradale con altro motociclo, riportando serie lesioni.
Sottoposto ad esami clinici, è emerso un tasso alcolemico tre volte oltre il limite consentito ed è risultato positivo all’uso di sostanze stupefacenti (cocaina).
Il motoveicolo è stato sequestrato, la patente di guida gli è stata ritirata e il soggetto è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza alcolica e sotto effetto di sostanza stupefacente.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà