Ponte Pievetta senza pace: le piste ciclopedonali deteriorate dopo un anno

03 Luglio 2022

Le due piste ciclopedonali parallele al ponte di Pievetta iniziano già a deteriorarsi. Le mattonelle con cui è lastricato il percorso in diversi punti si sono già letteralmente sfondate, a un anno esatto dalla fine dei lavori. “Le mattonelle hanno ceduto. La prima volta mi sono quasi spaventato perché temevo che cedesse del tutto”- segnala un ciclista. “Finalmente avevamo due piste degne di essere chiamate con quel nome, peccato che si stiano già logorando”- segnala un altro ciclista. Era luglio del 2021 quando vennero rimosse le barriere e il vecchio ponte venne restituito, insieme alle due piste ciclopedonali che lo costeggiano, alla piena fruibilità dei pendolari.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà