E-Distribuzione: “I rimborsi per le ore di black-out automatici in bolletta”

09 Luglio 2022

Il palo a fuoco lunedì sera alla Bellaria

I rimborsi per il black-out ci saranno e saranno tradotti in sconti direttamente sulla bolletta.

Lo spiega Enel Distribuzione in una nota: “In ottemperanza alle disposizioni dell’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente per le interruzioni prolungate ed estese del servizio elettrico, sono previsti indennizzi automatici ai clienti, che variano in base alla durata e alla tipologia di fornitura (media o bassa tensione) e che vengono erogati senza farne richiesta in forma automatica in bolletta per il tramite del proprio venditore. Ad esempio una utenza domestica in ambiti di alta concentrazione come la città ha diritto a un rimborso di trenta euro per una interruzione di più di otto ore, maggiorato di 15 euro per ogni intervallo di quattro ore successivo».

Per ulteriori informazioni, i clienti possono consultare il sito Internet www.e-distribuzione.it. Si ricordano che erano novemila gli utenti rimasti senza luce nella tempesta di lunedì sera, soprattutto nella Bassa.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà