Bobbio “grande fratello”: una telecamera ogni 80 abitanti. “Presto ne arrivano altre”

31 Luglio 2022

Ci sono 42 telecamere di sicurezza a Bobbio, di cui tre per lettura targhe negli accessi del borgo, e il numero è destinato a crescere con quelle in arrivo in strada Fodesta, all’ex seminario, a Mezzano Scotti e Santa Maria.
Se si fa un rapporto sui circa 3.390 abitanti, ce n’è una ogni ottanta.
“Secondo me è uno dei dati più alti d’Italia, di sicuro della regione”, ha detto in consiglio comunale il sindaco Roberto Pasquali, portando in approvazione il regolamento della polizia locale che disciplina la videosorveglianza in questo comune degli occhi elettronici.
Per il primo cittadino il bilancio è positivo: “Da quando ci sono le telecamere abbiamo avuto molti meno problemi di vandalismo, sono drasticamente calati anche i furti”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà