Blocchi alla Geodis di giugno, 15 denunce tra sindacalisti e lavoratori SiCobas

07 Agosto 2022

Quindici tra sindacalisti e lavoratori SiCobas sono stati denunciati dalla polizia per violenza privata per i blocchi alla Geodis di Castel San Giovanni andati in scena a metà giugno. A sole 24 ore dalla revoca degli arresti domiciliari dei sindacalisti SiCobas e Usb (Mohamed Arafat, Carlo Pallavicini, Aldo Milani, Bruno Scagnelli, Roberto Montanari e Issa Abed) coinvolti nella maxi-inchiesta sugli “scioperi selvaggi”, ecco emergere nuovi sviluppi giudiziari a carico di esponenti del sindacato di base.

TUTTI I DETTAGLI NELL’ARTICOLO DI MARCELLO POLLASTRI SU LIBERTA’

 

 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà