Podenzano, giovani volontari contribuiscono al ritrovamento di un cagnolino

09 Agosto 2022

Un gruppo di giovani podenzanesi tra i 13 e i 18 anni, che ha partecipato alle attività di volontariato con l’associazione cinofila FullOfJoy nell’ambito dell’iniziativa AggregaMenti proposta dal Comune di Podenzano, ha messo in pratica quanto appreso contribuendo al ritrovamento di un cagnolino scomparso.

Diverse le associazioni locali di volontariato coinvolte nel percorso di AggregaMenti, tra cui la FullOfJoy, nuova realtà podenzanese, guidata da Filippo Cordani e Silvia Guglieri, entrambi addestratori Enci, coinvolta nel monitoraggio faunistico e nell’addestramento cinofilo.

Proprio nell’ultima giornata di questa attività, i ragazzi hanno unito la teoria alla pratica, ritrovando un cagnolino che si era perso in paese. Tanta è stata la gioia e la soddisfazione per aver contribuito a fare qualcosa di utile per la comunità e in questo caso per una signora che non trovava più il suo piccolo Speedy.

L’associazione ha sede al campo in via don Sturzo a Podenzano dove da settembre, in collaborazione con il Comune, proporrà una serie di iniziative rivolte alla popolazione in ambito cinofilo e naturalistico.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà