In ricordo di Ugo Lunini, primo sindaco di Podenzano: premiati 204 studenti

07 Novembre 2022

Sono 204 gli studenti podenzanesi premiati con un contributo economico da parte dell’amministrazione comunale per i loro meriti scolastici. Dal 1961 la commemorazione del 4 novembre a Podenzano viene affiancata alla consegna delle borse di studio agli studenti meritevoli in ricordo di Ugo Lunini, il primo sindaco di Podenzano dal secondo Dopoguerra. Tradizione che si perpetua per invitare i ragazzi a cercare e difendere la pace e la democrazia, la conoscenza e la verità attraverso lo studio. La giornata di commemorazione del 4 novembre, dell’Unità nazionale e delle Forze armate è promossa dall’amministrazione comunale di Podenzano, dal gruppo alpini, dai volontari delle associazioni cui hanno preso parte autorità civili, militari e religiose, e la consegna dei contributi economici è possibile grazie ad aziende, associazioni, privati cittadini e ad un parte del bilancio comunale.
I ragazzi premiati hanno un media dal 7 in su, licenziati dalle scuole secondarie di primo grado, frequentanti le scuole Superiori e diplomati iscritti all’Università.
Ciascuno è stato chiamato a ritirare il contributo e ha ricevuto anche un libro sulla storia di Podenzano donato dall’associazione Famiglia Podenzanese.
Tre dei ragazzi premiati hanno avuto l’onere e l’onore di portare la corona di alloro e deporla al monumento ai caduti e di portare il gonfalone del Comune.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà