Alla Cattolica è tornato in presenza il Career day: oltre 120 le aziende tra gli studenti

16 Novembre 2022

Oltre 120 aziende, decine tra cooperative e associazioni di categoria hanno invaso l’università Cattolica del Sacro Cuore per incontrare gli studenti, parlare con loro di opportunità lavorative e di futuro. Dopo due anni, compromessi dalla pandemia da Covid, è tornato in presenza il Career day: evento promosso dalla Cattolica proprio con l’intento di favorire occasioni di incontro tra il mondo del lavoro e quello accademico.

“Siamo davvero contenti di questo atteso ritorno – le parole di Angelo Manfredini, direttore della sede piacentina dell’università Cattolica -. La grande partecipazione di oggi da il segno di come l’università sia tornata a rianimarsi già da settembre con la ripresa delle lezioni con tutti i nostri studenti in presenza”. Manfredini ha poi sottolineato i numeri record di quella che è la ventiduesima edizione del Career day: “Vedere così tante realtà del territorio, ma non solo, partecipare per offrire questo importante servizio ai nostri studenti è bellissimo e fa capire l’impegno della nostra sede a riguardo dell’intensificazione dei rapporti con il mondo del lavoro”.

“Una giornata ricca di opportunità – ha commentato Davide Moccia, studente della Cattolica -. Ci sono aziende locali e nazionali e non vedo l’ora di potere interagire con i loro rappresentanti”. Dello stesso avviso anche Chiara Addis e Valentina Maffoni, in fila con altre centinaia di ragazzi e ragazze per farsi conoscere e iniziare a progettare il proprio futuro.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà