Razzia di cellulari in via Taverna: “Sottratti ai clienti di alcuni negozi nella zona”

05 Dicembre 2022

Almeno dieci cellulari rubati nel giro di una settimana all’interno degli esercizi commerciali in via Taverna e dintorni. Ne dà notizia un negoziante della zona che ha preferito mantenere l’anonimato: “Nella mia attività, a distanza di pochi giorni, ne sono stati sottratti due – spiega – ma la cosa strana è che, in seguito al primo furto, una donna ha chiamato al telefono fisso del nostro esercizio, precisando di aver trovato da noi un cellulare che non era stato rubato ma trovato da qualcuno che l’aveva smarrito, e naturalmente in cambio avrebbe chiesto una ricompensa. Abbiamo tentato di fissare un incontro ma lei poi non si è presentata, evidentemente ci ha ripensato”. I telefonini sarebbero stati sottratti quando i clienti li hanno momentaneamente appoggiati su un tavolino o sul banco.

© Copyright 2023 Editoriale Libertà