Castel San Giovanni, per ristrutturare la piscina servono 600mila euro

14 Aprile 2023

Ci vogliono 600mila euro per ristrutturare la piscina scopribile di Castel San Giovanni. Per la sola rimessa a norma dell’impianto invernale, l’amministrazione comunale ha in animo di reperire le risorse grazie ad un bando finanziato da fondi regionali, per questo tipo di interventi.

Se finanziati i lavori renderanno l’impianto di Castel San Giovanni autosufficiente dal punto di vista energetico tramite la posa di un impianto fotovoltaico, la sostituzione di tutti i serramenti e di tutti gli impianti per il trattamento dell’aria.

Manca però da definire la questione area esterna. Le due vasche estive erano stato ristrutturate ma i vecchi spogliatoi, ormai fatiscenti, sono stati smontati dall’attuale gestore che ha deciso di non utilizzarli più.

“La prossima estate – dice Maurizio Bertolotti di Infinity srl di Sarmato – si utilizzeranno solo gli spogliatoi invernali, che nel frattempo sono stati ammodernati e migliorati”.

© Copyright 2023 Editoriale Libertà