Podenzano, consegnate le borse di studio Ugo Lunini a 205 studenti

04 Novembre 2023 16:29

Sono stati 205 gli studenti podenzanesi che domenica 29 ottobre, in piazza Ghisoni, davanti al palazzo della cultura, sono stati premiati con un contributo economico per il loro impegno, per aver ottenuto, nell’anno passato, una media scolastica dal 7 al 10. Sono ragazze e ragazzi che hanno concluso il percorso delle scuole medie, che frequentano le scuole superiori e che si sono diplomati e hanno iniziato gli studi universitari. E’ grazie agli sponsor (aziende, istituti bancari, associazioni, privati cittadini) che anche quest’anno si è potuta tenere la manifestazione delle borse di studio istituita nel 1961 dall’allora amministrazione comunale in memoria del primo sindaco del Dopoguerra, Ugo Lunini. Quest’anno la somma distribuita è stata di circa 24.500 euro.

Un momento per ricordare il 4 novembre, il giorno dell’unità nazionale e la giornata delle forze armate, commemorare chi ha sacrificato la vita per ideali di pace e di nazione e ringraziare chi ancora oggi è impegnato nel difendere la sicurezza di ciascuno di noi, nei paesi, nelle città, in Italia e all’estero.

Sono stati i giovani (Melinda, Cesare, Martino, Greta in rappresentanza dei ragazzi presenti) a portare la corona di alloro al monumento ai Caduti e i labari delle associazioni combattentistiche e dei partigiani. In un mondo in cui i cannoni tuonano ancora, anche in Europa e nel vicino Medio Oriente, l’augurio del sindaco Alessandro Piva di non dimenticare che la pace passa per la democrazia e la democrazia per la conoscenza della verità.

© Copyright 2024 Editoriale Libertà

Whatsapp Image

Scopri il nuovo Canale Whatsapp di Libertà

Inquadra il QRCODE a fianco per accedere

Qrcode canale Whatsapp